04 settembre 2020

LE DIFESE IMMUNITARIE

E’ IL MOMENTO DI STIMOLARE LE DIFESE IMMUNITARIE

Sicuramente andiamo incontro al periodo dell’anno più indicato per l’assunzione di integratori per stimolare le difese immunitarie, indicati per indurre un aumento dell’immunità non specifica, con risultati ormai più che riconosciuti nel miglioramento della resistenza alle infezioni invernali, sia batteriche che virali.

I maggiori dati scientifici a supporto di una valida azione stimolante riguardano principalmente lo zinco, l’echinacea, e le vitamine C e D.

  • ZINCO: dagli studi disponibili si evince che l’uso di integratori con lo zinco all’inizio delle classiche affezioni invernali, quali il raffreddore, può ridurre la durata e l’intensità del disturbo; incide inoltre sulla riduzione della carica virale. Consigliato: Immunilflor urto.
  • ECHINACEA: è sicuramente uno dei composti naturali maggiormente utilizzati negli integratori per rafforzare le difese immunitarie, avendo molte conferme scientifiche a sostegno. Usata regolarmente può ridurre i tempi di malattia e ridurre anche il numero di infezioni contratte durante la stagione invernale; oltre a promuovere la funzione immunitaria ha anche un attività antinfiammatoria. Consigliato: Echinacea estratto idroalcolico, Immunilflor urto.
  • VITAMINA C: grazie alla sua fortissima azione antiossidante contrasta la diffusione dei radicali liberi prodotti anche dalle cellule del sistema immunitario mentre combattono i microrganismi patogeni. Oltre alla sua azione antiossidante la vitamina C aiuta le funzionalità di alcune cellule del sistema immunitario come neutrofili, macrofagi e linfociti; compie anche un ruolo fondamentale nella riduzione della durata del raffreddore. Consigliato: Esi Vitamina C, Principium Vitamina C.
  • VITAMINA D: negli ultimi anni ci sono stati interessanti studi che hanno portato anche questa vitamina ad essere un attore importante nella stimolazione delle difese immunitarie. Infatti sembra che sia in grado di ridurre il rischio di contrarre infezioni anche di tipo virale, soprattutto nel caso di infezioni acute delle vie respiratorie; il suo recettore è proprio dislocato sulle cellule del sistema immunitario. Consigliato: Principium Vitamina D Vegan, Immunilflor urto.

Ultimi articoli

29 maggio 2021

INFEZIONI DELLE VIE URINARIE

Le infezioni delle vie urinarie (IVU) sono condizioni molto comuni che possono colpire indistintamente tutte le fasce di età ed entrambi i sessi.

I sintomi tipici sono: pollachiuria (minzione frequente e...

25 marzo 2021

LA PSORIASI

La psoriasi è una patologia infiammatoria della pelle con andamento cronico recidivante molto diffusa, che si manifesta nella maggior parte dei casi con chiazze eritematose ricoperte da squame bianche.

Le...

23 settembre 2020

LO STATO EMOTIVO ANSIOSO E COME COMBATTERLO

L’ansia in generale può essere definita come uno stato emotivo con sensazione di minaccia e di pericolo imminente e indefinibile, contraddistinto dalla diminuzione del controllo della personalità. Spesso...